Presto Netflix sugli aerei

Vi piacerebbe poter guardare la vostra serie Tv preferita mentre state volando per New York?

Questo sogno potrebbe diventare ben presto realtà.

Infatti, Netflix, il servizio di streaming che permette agli abbonati di guardare telefilm, documentari e molto altro ovunque desideriate su vari dispositivi, nel 2018 a quanto pare sbarcherà a bordo di molte compagnie aeree. Il tutto senza necessità di abbonamento e senza propria connessione internet. È il caso di dire che l’azienda punta sempre più in alto!

Se fino adesso trovavate i viaggi lunghi, noiosi e pesanti, Netfix ha trovato una soluzione.

netflix sugli aerei, connessione alta quota

Vi state chiedendo qual è la novità? È vero che in molti aerei è già possibile guardare film dagli schermi posizionati sui sedili anteriori, ma si tratta di una scelta ristretta e di vecchie uscite. Ciò il più delle volte spinge i viaggiatori a tirare dallo zaino il tablet e guardare quello precedentemente scaricato.

Con Netflix sugli aerei disponibile dunque direttamente a bordo potrete usufruire di tutta l’offerta aggiornata, di qualità e con un miglior tempo di caricamento.

L’azienda vorrebbe estendere la tecnologia a banda larga su tutti i velivoli ed è alla ricerca di una prima compagnia aerea su cui sottoscrivere questo accordo.

Se è vero che nell’imminente futuro i passeggeri potranno usufruire di wi-fi gratis o tariffe agevolate a bordo di un aereo, (come già accade in alcune air lines che offrono "In-Flight WiFi”) probabilmente il numero degli abbonamenti è destinato a crescere.

Al momento è possibile vedere i contenuti Netflix sugli aerei impostando dal proprio dispositivo la modalità aereo. Con la nuova tecnologia invece vi sembrerà di essere proprio come a casa vostra. E i fan e gli appassionati non potranno che esserne felici.

Navigare su un aereo oggi costa abbastanza, ma è proprio vero che allo stesso tempo non se ne può fare a meno: basta pensare alla lettura di un importante email di lavoro o ad una videochiamata urgente.

Su Alitalia, ad esempio, i costi partono da 2 dollari per 10 megabytes. Ci sono poi le compagnie che offrono pacchetti a consumo o a tempo.

Tra le compagnie che offrono connessione gratuita vi sono Emirates, Virgin America Qantas e Aeromexico. Escluse dalla lista dei parner sicuramente la United e la JetBlue, già impegnate con DirectTV.

Ecco le Compagnie aeree che offrono wi-fi a bordo:

- Alitalia

- Delta

-  Air Berlin

- Iberia

- Virgin America

- Etihad

- Emirates

- Singapore Airlines

- Norwegian

- United

- American

- Alaska Airlines

- Air France-KLM

- KLM

Volare diventa così ancora più piacevole e affinché tutto vada liscio, non scordare la tua assicurazione di viaggio!

Nessun commento ancora

Lascia un commento