Visto per la cina: come ottenerlo e costi

Ottenere il Visto per la Cina è una faccenda complessa ma non impossibile, occorre solo prendersi il giusto tempo per procurarsi tutta la documentazione. È la Repubblica Popolare Cinese che emette il permesso, il quale può essere di due tipi: personale o di gruppo. I cittadini provenienti da Singapore, Brunei o Giappone non hanno bisogno del visto per un soggiorno di massimo 15 giorni o se si fa scalo a Pechino, Shanghai, Guangzhou, o Chengdu durante un volo internazionale per massimo  72 ore.

Come ottenere il Visto turistico per la Cina?

Puoi richiedere il visto per la Cina per motivi di svago o per fare visita ai tuoi parenti in Cina. Il visto turistico più richiesto è quello a entrata singola, valido dai 30 ai 90 giorni. Puoi comunque richiedere un visto turistico a doppio ingresso o multiplo. Per il Tibet ti occorrerà un secondo permesso rilasciato dal Tibetan Tourist Bureau, tenendo presente che è possibile accedervi solo con viaggi organizzati.

Dove posso richiederlo?

Se risiedi in Italia puoi richiederlo al Chinese Visa Application Service Center (CVASC) di Roma o Milano, se vivi in Toscana al Consolato Cinese di Firenze (con risparmio sulle spese del CVASC). In teoria puoi richiederlo anche in altri Paesi ma il rifiuto è molto frequente, quindi ti consiglio di domandarlo in Italia.

Quanto devo attendere?

Le tempistiche per ottenere il visto variano da due (servizio urgente con una sovrattassa), a quattro giorni lavorativi (con procedura d’ufficio). L’ideale è richiederlo due mesi prima della partenza, tenendo presente che dal rilascio avrai 90 giorni per effettuare il viaggio.

Documentazione richiesta

  • Il tuo Passaporto dovrà avere validità superiore a 6 mesi e con almeno due pagine libere, al quale dovrai allegare la fotocopia della prima pagina
  • Al momento della richiesta devi essere munito di biglietto aereo A/R relativo il tuo viaggio in Cina
  • Per regolamento il 30% del tuo soggiorno deve essere trascorso in albergo e al momento della richiesta del Visto devi presentarne la prenotazione.
  • Se andrai in Cina come ospite di un parente o un amico non cinese dovrai farti spedire un invito contenente i suoi dati anagrafici, il suo indirizzo cinese, il suo passaporto e la fotocopia del permesso di residenza con il numero e firma, una fotocopia del suo passaporto.
  • Se la persona che ti ospiterà è cinese ti occorrerà l’invito formale con allegata la fotocopia della sua carta d’identità.
  • 1 foto tipo passaporto
  • Modulo per la richiesta del visto compilato in tutte le sue parti (scaricalo qui )

Quanto costa il visto Cina?

I costi variano a seconda del numero di entrate richieste e sono comunque in continuo aggiornamento,  riportiamo quelli indicativi per il Visto a entrata singola:

  • Visto a entrata singola con procedura standard Euro 107,10
  • Procedura celere in 3 gg. lavorativi Euro 156,50
  • Procedura super celere  in 2 giorni lavorativi Euro 178,70

Validità

Dai 30 ai 90 giorni

Per ottenere il visto Cinese di gruppo occorrono:

  • Le fotocopie del passaporto
  • Piano e voli con il nominativo
  • Invito proveniente dalla Cina tramite l'Ente del turismo nazionale cinese
  • Lista in triplice copia scritta in inglese su carta intestata dell'agenzia viaggi con le date a/r, nome e cognome, data di nascita, nazionalità sesso, professione e ovviamente il numero di passaporto, il costo con procedura standard ad entrata singola è di  Euro 76,60

Prima della partenza, noi consigliamo sempre anche la stipula di un'assicurazione di viaggio che possa coprire le spese in caso di problemi.

3 Risposta

  1. Elisabetta Salerno

    Salve, ho trovato questo articolo molto interessante. Vorrei sapere se i tempi di attesa per il rilascio del Visto per la Cina sono affidabili o se in genere fanno ritardo perchè ho una certa premura. Grazie.

  2. Giovanna Legati

    Salve ho un dubbio, so che il visto te lo danno in 3 o 4 giorni lavorativi ma non ho capito perchè cavolo alla fine della pagina dedicata nel sito dell’ambasciata cinese in Italia chiedono di fare la domanda un mese prima. è obbligatoria? oppure posso farla 10 gg prima? La cosa è un po’ ambigua.
    Grazie

  3. Martina Saiu

    La procedura è abbastanza rigida nel senso che per garantirti il Visto è altamente consigliabile muoversi per tempo. Ti consiglio di non prendere sottogamba la cosa, rischieresti di non avere la tua Visa in tempi utili!
    Saluti
    Martina

Lascia un commento