Cosa visitare a Los Angeles

Ogni periodo dell'anno è buono per fare un viaggio a Los Angeles, una delle città più importanti degli Stati Uniti.

In questa città della California, di attrazioni ce ne sono parecchie: per gli amanti del cinema, dello shopping e del mare. In questo articolo troverete i luoghi di interesse principali e alcuni consigli per organizzare al meglio il vostro viaggio.

Alcune idee per scegliere cosa visitare a Los Angeles:

  • Hollywood: la famosa collina con la scritta vista in centinaia di film, è raggiungibile in auto salendo lungo la Mulholland Drive per poi proseguire un tratto a piedi. E poi c'è l’Hollywood Boulevard, la stravagante strada in cui è facile incontrare le star, ricca di attrazioni come, la Walk of Fame (il marciapiede costellato di stelle rosse con i nomi di celebrità), il Chinese Theater, il Dolby Theater, il Museo delle Cere di Madame Tussaud e tanto altro.
  • Venice Beach: una delle mete più turistiche, conosciuta per la spiaggia e la fitta rete di canali artificiali. Non è consigliato andarci la notte. Dove dormire? Vi suggeriamo questi 3 alberghi nelle vicinanze: Hotel Erwin, PodShare Venice, Jolly Roger Hotel.
  • Beverly Hills: il quartiere di lusso dove trovare locali, ristoranti ed alberghi esclusivi. Da non perdere le strade più famose, Rodeo Drive e Sunset Boulevard.
  • Disneyland e Universal Studios: due parchi tematici per grandi e piccini. Un giro tra i set cinematografici e dei cartoon amati da tutti. È possibile anche dormire nell'hotel del parco.
  • Molo di Santa Monica: c'è una lunga passerella e un vecchio luna park, locali e una spiaggia molto frequentata e conosciuta per la nota serie televisiva Baywatch. Le montagne di Santa Monica fanno da sfondo alle spiagge della città balneare Malibù. Ecco alcuni nomi: Malibu State Beach, la Topanga State Beach, la Surfrider Beach...

Ci sarebbero tantissime altre cose da vedere a Los Angeles, scegliete in base al tempo e al budget che avete a disposizione. Ultima cosa, ma non in ordine di importanza, non partite senza stipulare un' assicurazione medica viaggio usa, che provvederà a fornirvi un indennizzo in caso di infortuni in viaggio, eventuali spese mediche, sinistri, furti, prolungamento o interruzione soggiorno. Portate con voi il contratto e tutti i documenti necessari per entrare negli Stati Uniti.

La capitale californiana è ben collegata ai maggiori aeroporti italiani; da Roma ci vogliono circa 13 ore di volo.

Nessun commento ancora

Lascia un commento