Assicurazione viaggio per terrorismo: quali compagnie la offrono?

Si può parlare oggi di allarme terrorismo generale? Quello di ieri, 20 aprile 2017, a Parigi, è solo l'ultimo di una lunga lista di attentati. La paura di viaggiare in questo clima è comune a molti, e adesso più che mai le persone vogliono partire tutelate da qualsiasi spiacevole evento.

Proprio a Parigi, secondo i dati relativi al 2016 stilati dal Comitato regionale del turismo, si è registrato un calo delle visite dei turisti non solo europei, ma anche di quelli provenienti dall’estremo Oriente. Un segnale che porta a riflettere sull’importanza di partire informati (consultate sempre il sito del Ministero degli affari degli esteri per monitorare lo stato di sicurezza in tutti i Paesi) e con la giusta assicurazione viaggio per terrorismo e altre garanzie. Ecco perché in questo articolo chiariamo quali compagnie di assicurazioni garantiscono la copertura atti terroristici.

Prima di tutto, per attentati terroristici si intendono quelli atti violenti, da parte di persone o gruppi di persone, che agiscono soli, per conto di o in associazione con qualche organizzazione, aventi scopi criminali e generando terrore nelle masse.

Fino a qualche tempo fa, nei fascicoli informativi di tutte le assicurazioni viaggio vi era una clausola in cui si escludeva la copertura in caso di infortuni e sinistri per guerre, catastrofi naturali e terrorismo.

Ecco le compagnie che garantiscono la copertura anche in questo caso. Quali sono?

Si tratta di:

  • Europe Assistance: la polizza Family e Viaggi Nostop Vacanza per Usa e Canada, ad esempio, comprendono assistenza sanitaria con Centrale operativa 24 ore su 24 e pagamento diretto delle Spese mediche, ospedaliere e farmaceutiche in caso di malattia o infortunio, con pagamento diretto presso le strutture ospedaliere o rimborso, anche a seguito di atti terroristici. Quindi, l’assistenza interviene in qualsiasi situazione!

 

  • Columbus Assicurazioni. Nelle condizioni comuni a tutte le polizze, si legge che: <<In caso di copertura, il massimale previsto, relativo ad un singolo sinistro o a più sinistri derivanti da un unico atto di terrorismo o da una serie di atti terroristici che si susseguono nel corso di 72 ore è di € 2.500.000 in totale>>. Sono esclusi gli eventi terroristici che prevedono l’uso, il rilascio o la minaccia di qualsiasi tipo di arma nucleare, chimica o biologica.

 

  • Axa offre per tutta la durata del viaggio, un servizio di assistenza immediata per te e per i tuoi famigliari, anche se non partecipano il viaggio, in caso di bisogno, anche a seguito di atto terroristico. È sufficiente contattare la centrale operativa.

 

Calcola online un preventivo e visita la nostra sezione Codici Sconto per scoprire il costo della tua assicurazione viaggio per terrorismo, che si occuperà di tutte le spese nel caso ti trovassi sfortunatamente coinvolto in un evento del genere, o in caso di infortuni e inconvenienti occorsi in viaggio.

Nessun commento ancora

Lascia un commento